Alessandra Meterangelis 25 min. 30 min.

Dai era ovvio. Una volta preparata la scorta di confettura di fichi per l’inverno non potevo non vedere subito come era venuto il risultato. Poi ogni scusa è buona per preparare una crostata.

INGREDIENTI:

PER LA FROLLA:
2 uova
120 gr di burro
120 zucchero
400 gr di farina
scorza grattugiata di un limone

PER FARCIRE:
1 vasetto di marmellata di fichi neri
Preparate la frolla in una terrina aggiungendo la farina, il burro freddo, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone . Cominciate ad amalgamare gli ingredienti ed aggiungete poi le 2 uova. Continuate ad impastare finchè la frolla diventa un panetto bello morbido. Mettetelo a riposare in frigo per almeno una mezz’ora. Riprendete a questo punto il panetto e stendetelo quasi tutto (una parte servirà per le strisce), su di una superficie di legno infarinata, con l’ausilio di un mattarello fino ad ottenere lo spessore di circa 5mm. Imburrate ed infarinate una teglia (io ho utilizzato anche in questa occasione uno stampo quadrato con fondo estraibile in modo da sformare la crostata una volta raffreddata perfettamente e senza rotture). Farcite il fondo di frolla con la marmellata e realizzate le strisce con l’impasto in avanzo. Ponetele a decorare la crostata come più preferite e infornate in forno già caldo a 200° per circa 25/30 minuti.
Stamattina l’ho mangiata a colazione…e la mia domenica è cominciata già col piede giusto.

IMG_1083