Alessandra Meterangelis 20 più 6/8 ore min. 2 min.

Una cena che profuma d’estate…un terrazzo con vista sulle montagne marchigiane…la compagnia di parenti ed amici…birra e buona musica…tanto buon cibo…
…e un forno a legna!
La sentite anche voi la magia?!

 

INGREDIENTI PER CIRCA 8 PIZZE:

1 litro d’acqua
2 gr di lievito di birra
50 gr di sale
1,5/1,7 kg di farina 00
spicchi d’aglio interi
olio evo
sale grosso
rosmarino

In una ciotola bella capiente versare un litro d’acqua e sciogliervi i 2 gr di lievito. Aggiungere mano a mano la farina e impastare. Una volta inserita quasi metà farina aggiungere tutto il sale. Continuare ad impastare fino a che non viene assorbita tutta la farina. Mettete a lievitare l’impasto coperto da un canovaccio umido per circa un paio d’ore, dopo il quale lo dividerete in circa 8 pagnotte di 250/280 gr ciascuna, ognuna di loro posizionata in un contenitore ermetico spolverato di farina e di nuovo a lievitare per circa altre 6/8 ore. ( se fa troppo caldo potete anche metterle a lievitare in frigo e tirarle fuori un’oretta prima della cottura)
Circa un ‘ora prima dell’ora stabilita per la cena ho acceso il forno a legna, più o meno il tempo che impiega per arrivare a temperatura e questo. Una volta pronto stendete le vostre pizze bianche a mano mai con il mattarello e le condite con uno spicchio d’aglio, rosmarino, olio evo e sale grosso.
In un minuto sono già pronte…vi lascio immaginare il profumo…per me è questa la magia!
Buona goduria